Perchè il tuo Black Friday non è riuscito

Si avvicina il natale e a gennaio ci sono gli sconti ma a novembre c’è stato il black Friday. La stampa ha inneggiato a grandi fatturati, persone in coda davanti a grandi magazzini ecc. Tutti sembra che hanno guadagnato da questo nuovo evento destinato allo shopping sfrenato

E la tua azienda?

Molti clienti durante le giornate del black Friday mi hanno chiesto se potevano o dovevano aderire anche loro a questa iniziativa. Non c’è una risposta adatta a tutti ma sicuramente se il tuo black Friday non ha avuto i risultati tanto sperati c’è un motivo.

Ecco secondo la Domi cosa è successo a color che non hanno venduto tanto durante il black Friday.

  • Tutti uguali: Queste iniziative nascono dalle grandi catene internazionali soprattutto di elettronica, il piccolo negozietto che all ‘ultimo minuto decide di fare sconti non ha la stessa visibilità.
  • Si deve essere organizzati da tempo nell ‘avere tutto per poter comunicare l ‘inziativa ai propri clienti. Non basta un post su facebook. Sarete uguali a tanti! Perché qualsiasi promozione vada bene ci deve essere un’organizzazione pronta a comunicare in maniera istantanea a più persone possibili e interessate.
  • Sconti veri… Ci sono molti che vogliono fare il furbetti scontando solo dei prodotti che in realtà non interessano a nessuno, o sconti talmente bassi ( 20%) che non rappresentano una grande occasione!

Insomma invece di seguire queste mode io consiglio sempre di inseguire la strada della qualità. Quando la tua azienda e i tuoi prodotti, dopo azioni di marketing mirate, diventeranno appetibili come i nuovi i-phone, organizzare un black Friday avrà sicuramente più senso. Lavora bene tutto l ‘anno avendo un piano marketing fatto di obiettivi e progetti a breve e a lungo termine solo allora potrai fare concorrenza ai grandi brand .

By | 2017-12-11T09:32:59+00:00 dicembre 11th, 2017|Uncategorized|